Tronchetto di Natale

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
tronchetto_di_natale_001
 
Il tronchetto di Natale o Bûche de Noël, è un dolce tipico della tradizione natalizia francese, che vuole riprende nella forma il ceppo di legno, perchè considerato simbolo Natalizio di numerosi paesi del Nord Europa; infatti in tempi passati il ceppo veniva estratto dalla parte più grossa dell' albero e conservato nella legnaia in attesa della vigilia di Natale, momento in cui veniva messo nel camino dal capofamiglia con la funzione di riscaldare simbolicamente il bambin Gesù.
La tradizione prevedeva che il ceppo dovesse ardere fino a Capodanno, per questo motivo generalmente si estraeva da alberi da frutto come la quercia o il castagno, che assicuravano una lenta combustione; tutto questo avava il suo significato, infatti secondo la tradizione ciò servira come rito propizitorio per la fertilità degli alberi:con le ceneri che restavano del troncheto si facevano riti durante l'anno che servivano a proteggere il raccolto e la famiglia.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:50 minuti
Tempo di cottura:10 minuti
 
 
INGREDIENTI
4 uova;
100 g di zucchero;
70 g di farina di frumento;
70 g di fecola;
250 g di zucchero a velo;
120 g di burro;
250 g di cioccolato fondente;
3 cucchiai di rhum.
 
 
PROCEDIMENTO
 
  1. Sbattete i tuorli con lo zucchero, incorporatevi la farina, la fecola e gli albumi montati a neve.
  2. Posate sulla piastra del forno un foglio di alluminio, imburratalo e versatevi sopra l'impasto, livellandolo a circa 1 cm di spessore.
  3. Infornate a 200 °C per una decina di minuti. Trascorso il tempo previsto, spolverate di zucchero un telo bianco e rovesciatevi sopra il dolce, che arrotolerete subito con l'aiuto del telo, eliminando l'alluminio.
  4. Fate sciogliere in una casseruola il cioccolato ridotto a scaglie e, in una scodella, lavorate a spuma il burro con lo zucchero a velo. Unitevi il cioccolato sciolto e il rum, quindi mescolate accuratamente.
  5. Srotolate la pasta, spalmatela con metà della crema e arrotolatela di nuovo.
  6. Infine troncate obliquamente le due estremità del dolce, sistematelo sul piatto e, servendovi di una siringa per dolci, ricopritelo con la crema rimasta, cercando di imitare l'aspetto della corteccia del tronco di un albero.
  7. Tenetelo in frigorifero sino al momento di servirlo.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev