Sachertorte

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
Sachertorte_001
 
La più classica e conosciuta torta al cioccolato è decisamente la Sachertorte, orgoglio delle pasticcerie dell'impero Austro-Ungarico. Sembra che sia nata nel 1832 dalla fantasia di un apprendista chef incaricato di sostituire il suo maestro. In Italia è molto amata , infatti troviamo mltissimi versioni di questa torta. Il giovane chef si chiamava Franz Sacher aveva solo 16 anni e lavorava come pasticciere alla corte del principe Matternich, a Vienna.La ricetta oggi è golosamente custodita dall'Hotel Sacher, che ne produce artigianalmente 270.000 ogni anno. La sacher torte è protetta da marchio di fabbrica ed in nessun altra parte del mondo sono state concesse le licenze per produrla, anche se le sue imitazioni sono innumerevoli. La ricetta originale non prevede l'utilizzo di conservanti, ma solo prodotti naturali.
La torta sacher è composta da due strati di "pasta di cioccolato", una specie di pan di spagna al cioccolato, ma più umido. Tra i due strati viene spalmata la marmellata di albicocche ed il tutto è ricoperto da una glassa al cioccolato, capace di far venire l'acquolina in bocca anche alla persona più restia. Se vi capita di assaggiarla a Vienna la sacher vi verrà servita accompagnata da panna montatae una tazza di tè. Per chi non potesse raggiungere la capitale austriaca ecco una delle tante ricette "tarocche" della sacher torte.
 
DOSI PER PERSONE
Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 1 ora
 
INGREDIENTI
150 g di farina di frumento;
150 g di cioccolato fondente;
150 g di burro;
150 g di zucchero;
5 uova;
marmellata di albicocche q.b.
 
PER LA COPERTURA
100 g di cioccolato fondente;
70 g di zucchero.
 
PER GUARNIRE
ciliege candite.
 
PROCEDIMENTO
  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Lavorate il burro, aggiungendovi metà dello zucchero. Unitevi il cioccolato fuso e, mescolando, incorporate i tuorli. Montate a neve ferma gli albumi unendovi lo zucchero rimanente e aggiungetene una parte al composto di burro con la frusta. Incorporate il resto degli albumi, alternandoli alla farina. Preparato l'impasto, imburrate e infarinate uno stampo a cerniera, vesatevi il composto e cuocete in forno per 1 ora a 180°C.
  2. Sfornate e lasciate raffreddare, tagliate a metà il dolce e farcite l'interno con la marmellata. Sovrapponete i due dischi di torta.
  3. Bollite in un pentolino 2 cucchiai di marmellata con 1 cucchiaio d'acqua, passatela al setaccio e spalmatela sulla superficie della torta.
  4. Prepararte la glassa di copertura: in un pentolino sciogliete lo zucchero con 1 bicchiere d'acqua e, mescolando, fate bollire a fuoco lento per 5 minuti. Raffreddate lo sciroppo ottenuto, unitevi il cioccolato sbriciolato e mescolate fino ad avere un composto omogeneo.
  5. Rimettetelo sul fuoco a fiamma moderate e cuocete, mescolando finché si sia addensato. Togliete la glassa dal fuoco, rimestate ancora per alcuni minuti in modo da raffreddarla e versatela sulla torta, spalmandola sulla superficie.
  6. Fate rapprendere leggermente la glassa e poi procedete nel guarnire la sacher con ciliege candite e ciuffetti di panna.

 

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev