Cavolini di Bruxelles alle castagne

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
broccoletti_di_bruxel_con_castagne_001
 
Cotte bene, le verdure verdi sono di colore brillante, croccanti, succose e saporite. Basta qualche ingrediente indovinato come la panna, le castagne o le erbe per trasformarle in qualcosa di speciale. Questo contorno di teneri cavolini di Bruxelles con castagne è cotto nel brodo di pollo e nel burro perché ab¬bia sapore. Accompagna deliziosa¬mente le carni bianche, soprattutto il tacchino arrosto sarebbero difficili da sbucciare. Per essere sicuri che il centro dei cavolini più grossi sia cotto allo stesso punto delle foglie, più deli¬cate, incidetelo a forma di croce prima della cottura.
Potete preparare le castagne in anticipo, poi coprirle e conser¬varle nel frigorifero per 1 giorno. Potete anche adoperare quelle in scatola ma per quanto possibile, preferite quelle fresche, più saporite e croccanti.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 25\30 minuti
 
 
INGREDIENTI
350 g di cavolini di Bruxelles;
150 g di castagne fresche;
300 ml di brodo di pollo;
30 g di burro;
succo di limone;
sale e pepe.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. Tagliate a forma di croce ogni casta¬gna, usando un coltellino appuntito. Mettete le castagne in una pentola di media grandezza e copritele con ac¬qua. Portate ad ebollizione, quindi cuocete a fuoco basso per 15 minuti.
  2. Scolate poche castagne alla volta e sbucciatele con un coltello. Togliete la pellicina. Lasciate le castagne inte¬re. Le altre lasciatele nell'acqua di cot¬tura, altrimenti si raffredderebbero e
  3. Mettete il brodo di pollo assieme al burro in una pentola. Portate ad ebol¬lizione, poi aggiungete le castagne. Coprite e fate cuocere a fuoco basso per 6 minuti. Aggiungete i cavolini e fate cuocere per altri 5-6 minuti.
  4. Per servire, scolatele, salatele, pe¬patele, unite succo di limone e servi¬te nel piatto da portata riscaldato.

 

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev