Cavolfiore al gorgonzola con piselli

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
cavolgiore_gorgonzola
 
Il cavolfiore, verdura bianca e tondeggiante, è tipicamente invernale, esistono diverse qualità ma quella più nota  e anche più conumato è quella bianca. Grazie al perfetto equilibrio dei suoi componenti il cavolo esercita un'azione benefica su tutto l'organismo e contiene poche calorie.
Si consuma come contorno, lessato e condito con olio e aceto o limone, conservato sottaceto, gratinato con la besciamella, fritto con la pastella, come condimento per la pasta o nelle minestre. Quando è particolarmente tenero e fresco, il cavolfiore è ottimo anche crudo: tagliato a fettine molto sottili e unito ad altre verdure in insalata. Crudo è anche più digeribile e salutare, perché conserva inalterate tutte le sue sostanze benefiche.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
 
 
INGREDIENTI
1 cavolfiore;
200 g di gorgonzola dolce;
5 cucchiai di panna;
100 g di piselli;
1 cucchiaio di cognac;
succo di mezzo limone;
prezzemolo;
maggiorana;
pepe bianco in grani;
alcune fette di pane integrale;
sale.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. Lessate al dente il cavolfiore in abbondante acqua salata con il succo di limone.
  2. Scolatelo e dividetelo a fette. Poi frullate il gorgonzola, la panna e il cognac.
  3. Fate frullare il tutto fino ad ottenere una crema fluida e liscia, che eventualmente ammorbidirete con una piccola aggiunta di panna.
  4. Unite dei grani di pepe pestato, i piselli e mescolate. Su un piatto da portata incavato ricomponete le fette. spalmate la crema sulle fette di pane, appena scaldate in forno, e disponetele intorno al cavolfiore, infine cospargete con prezzemolo e maggiorana tritati.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev