Spigola al forno

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

La spigola è un pesce squisito che si trova facilmente in tutto il Mediterraneo. Ha il dorso bianco, fianchi grigi e ventre argentato. La carne bianca è magra, soda e profumata e resiste bene alla cottura. La stessa ricetta potete usarla anche con le orate o i dentici. Consiglio:quando acquistate il pesce fatelo pulire. Oltre al vantaggio di evitare un operazione noiosa, pensate che, se non lo cucinerete subito, ma per esempio l’ indomani, il pesce si manterrà più fresco: le interiora infatti sono le prime a deteriorarsi. Chiedete espressamente che venga anche squamato: la cosa non è affatto sottintesa, in quanto per alcune ricette le squame non vanno rimosse.

INGREDIENTI:

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

olio d'oliva;
1 kg di spigole;
2 spicchi d’aglio;
prezzemolo tritato;
limone e sale.

PROCEDIMENTO:

  1. Scaldate il forno a 200° e nel frattempo imbottite la spigola, squamata e pulita, con il prezzemolo tritato, l’aglio tritato, il sale ed un po’ d’olio.
  2. Adagiatela in una pirofila da forno, che non sia troppo grande, altrimenti il sugo si asciugerà tutto.
  3. Aggiungete altro prezzemolo tritato, aglio tritato,olio e sale. Infornate e lasciate cuocere per 15 minuti.
  4. Aggiungete il succo di limone e lasciate cuocere per altri 15 minuti.
  5. Servite il pesce accompagnato con il sughetto di cottura.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev