Spezzatino con cavolfiore e carciofi

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
spezzatino_con_carciofi_e_cavolfiore_001
 
Un secondo piatto davvero semplice e completo, spezzatino accompagnato con carciofi e cavolfiore, davvero appetitoso e invitante. Vi consigliamo di acquistare carciofi sodi e senza macchie. Preferite sempre gli esemplari più piccoli con le punte ben chiuse. II gambo deve essere duro e senza parti molli o ingiallite. Se sono molto freschi e hanno il gambo lungo potete conservarli immersi nell'acqua.
 
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
 
 
INGREDIENTI
450 g di magatello di vitello;
200 g di polpa di pomodorini in scatola;
6 carciofi;
1/2 cavolfiore;
2 spicchi d'aglio;
1 carota;
1 costa di sedano;
6 cucchiai di olio d'oliva extravergine;
1 limone;
1/2 bicchiere di aceto di vino bianco;
sale e pepe.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. Tagliate a tocchetti la carne e tenetela da parte. Mondate i carciofi, lasciando soltanto la base con l'inizio del gambo, e immergeteli in acqua fredda con il succo del limone. Pulite il cavolfiore e cuocetelo a vapore o lessatelo in abbondante acqua salata e acidulata con poco aceto.
  2. Tritate finemente il sedano e la carota e stufateli per 5 minuti in una casseruola con l'olio d'oliva extravergine e gli spicchi d'aglio schiacciati. Appena pronti, unitevi i fondi di carciofo tagliati in 4 parti e insaporiteli bene, sfumate con il vino bianco e aggiungete la carne.
  3. Salate e pepate generosamente, cuocete per 5 minuti e completate con la polpa di pomodorini, che avrete scaldato in una padellina a parte. Fate restringere il sugo ancora per 5 minuti, unite il cavolfiore tagliato a fette e servite.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev