Manzo brasato al Barbera

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

manzo_brasato_al_barbera_001

Il termine brasato indica una cottura particolarmente lenta che in passato si effettuava sulla brace. Per prepararlo potete utilizzare un qualsiasi vino rosso corposo di ottima qualità, simile al Barbera.
Questa ricetta richiede un po' di tempo quindi è consigliabile preparala in anticipo, soprattutto se avete un pranzo importante, vi garantirà un vero successo.
 
 
Dosi per 6 persone
Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo di cottura: 180 minuti
 
 
INGREDIENTI
1 kg di carne di manzo in una sola fetta;
100 g di pancetta in una sola fetta;
2 cipolle;
2 carote;
2 coste di sedano;
1 foglia d'alloro;
1 spicchio d'aglio;
1,5 l di Barbera;
30 g di burro
1 mazzetto di erbe aromatiche (timo, salvia e maggiorana)
sale e pepe.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. Tritate finemente le carote, le cipolle e il sedano. Lardellate il manzo praticando delle incisioni sulla superficie e inseritevi la pancetta tagliata a bastoncini.
  2. Disponete la carne in una terrina e versatevi il vino rosso con il trito di verdure e la foglia d'alloro. Lasciate marinare e insaporire per circa 2 ore, quindi scolatela.
  3. In una pentola capiente sciogliete il burro, rosolatevi le verdure della marinata con l'aglio e il mazzetto aromatico. Unite da ultimo la carne. Aggiustate di sale e pepe, bagnate con il vino della marinata e abbassate la fiamma portando a cottura (circa 3 ore).
  4. Togliete la carne dal fuoco, tagliatela a fette e disponetele su un piatto da portata. Passate al setaccio il sugo di cottura e irroratevi le fette. Servite il brasato ben caldo accompagnando, a piacere, con polenta.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev