Carne al rosmarino

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
carne_al_rosmarino
 
In questa ricetta le braciole di vitello o maiale, saranno condite solo con aromi come il rosmarino, salvia e tanto pepe nero fresco. Tutti questi ingredienti doneranno un profumo e un sapore inconfondibile, potete accompagnare la carne con delle patate al forno o anche della fresca insalata.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
 
INGREDIENTI
400 g di braciole di vitello o di maiale;
1 rametto di rosmarino;
1 cucchiaio di olio;
2 spicchi d'aglio;
200 ml di vino bianco
salamoia bolognese;
pepe nero macinato al momento.
 
PROCCEDIMENTO
  1. Mettete in una capace padella antiaderente l'olio e l'aglio spellato.
  2. Portare la padella su fuoco e far dorare l'aglio su fiamma media. Quando si sarà ben dorato alzare la fiamma e unire la carne.
  3. Lasciate cuocere la carne per 2-3 minuti.
  4. Trascorsi i 2-3 minuti, girare la carne senza utilizzare utensili che possono pungerla, altrimenti si favorisce la fuoriuscita dei succhi interni, a discapito della morbidezza.
  5. Lasciar cuocere la carne sul secondo lato così come si è fatto per il primo.
  6. Unite il vino, un pizzico di salamoia bolognese, il rosmarino tritato e lasciar cuocere a fiamma media, girando la carne di tanto in tanto, finchè il fondo di cottura non si sarà quasi asciugato.
  7. Alzare quindi la fiamma, far asciugare il fondo di cottura e glassare la carne fintanto che non sarà ben dorata.
  8. Terminata la cottura mettere la carne in un piatto o in una teglia e coprire con carta stagnola (alluminio).
  9. Lasciarla riposare per un paio di minuti per permettere ai succhi di ridistribuirsi contribuendo a rendere la carne più uniformemente morbida.
  10. Servite con una generosa grattugiata di pepe nero.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev