Gnocchi di patate

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

foto

Gli gnocchi sono il piatto per eccellenza della cucina italiana, si possono trovare in tutti i ristoranti del mondo e le loro origini sono molto antiche. Infatti, già in passato, venivano preparati una sorta degli gnocchi con la mollica di pane,poi con l’importazione della patata dopo la scoperta dell’America è stata creata questa ricetta , che ha come base appunto la patata. Gli gnocchi possono anche essere colorati, aggiungendo agli ingredienti spinaci, se li preferite verdi, zucca, se li preferite gialli. E’ importante, per una buona riuscita, usare patate più farinosa come quelle olandesi, e lasciarli riposare 15 minuti prima di cuocerli; ma badate a non prepararli troppo tempo prima, perché gli gnocchi rilasciano umidità e quindi potrebbero ammollarsi durante la cottura

INGREDIENTI:

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:20 minuti
Tempo di cottura:50 minuti

300 g di farina;
1 kg di patate;
1 uovo;
sale.

PROCEDIMENTO:

  1. Mettete a lessare le patate in abbondante acqua salata.
  2. Quando saranno diventate tenere, sbucciatele, passatele nello schiacciapatate e fatele raffreddare.
  3. Lavorate le patate sulla spianatoia con la farina, l’uovo e un pizzico di sale, fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo, aggiungendo, se necessario, altra farina.
  4. Formate quindi dei bastoncini del diametro di un grosso dito e tagliate gli gnocchi lunghi 2 cm.
  5. Fateli riposare per 15 minuti, poi cuoceteli in acqua salata, in una pentola piuttosto capiente, e scolateli appena saliranno a galla.
  6. Conditeli con il sugo che più preferite.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev