Pilaf con sugo di peperoni

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

Il pilaf è un sistema di cottura del riso, attraverso il quale si ottiene un composto con chicchi sgranati. La ricetta tradizionale prevede la cottura al forno del riso in casseruola coperta, mediante l'aggiunta di una quantità limitata di brodo e preventivamente insaporito con rosolatura in burro e cipolla tritata. Molti sono i modi di insaporire il riso, nelle varie regioni in cui si cucina questo piatto, principalmente poste in India e Medio Oriente, come l'aggiunta di chiodi di garofano o di cannella. Nei paesi arabi o indiani è generalmente servito come contorno o base a cui aggiungere pezzetti di carne o pesce. Noi in questa ricetta abbiamo aggiunto peperoni gialli, pomodori e del buon Emmental che darà al vostro pilaf un sapore davvero saporito.

INGREDIENTI:

Dosi per 5 persone
Tempo di preparazione: 45 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti

800 g di brodo;
400 g di riso che non scuoce;
2 peperoni gialli ( circa 200 g );
200 g di cipolla;
200 g di pomodori maturi e sodi;
80 g di burro;
50 g di Emmental;
mezzo dado per brodo;
olio d'oliva;
prezzemolo;
basilico;
pepe.

PROCEDIMENTO:

  1. Affettate a velo finissimo g 80 di cipolla e fatela appassire dolcemente in 30 g di burro e una cucchiaiata di olio.
  2. Intanto tagliate i peperoni, mondati e lavati, a quadrettini di circa 2 centimetri; aggiungeteli al soffritto e lasciateli insaporire per alcuni minuti, mescolando con il cucchiaio di legno.
  3. Mondate i pomodori, lavateli, spezzettateli e passateli al passaverdure con il disco fine, lasciandoli cadere sul soffritto di cipolla e peperoni; rimestate, aromatizzate con un rametto (4-5 foglie) di basilico, aggiungete una macinata di pepe ed il mezzo dado sbriciolato.
  4. Incoperchiate il recipiente e lasciate cuocere a fuoco moderato per una ventina di minuti, bagnando con poca acqua calda, se la preparazione si asciugasse troppo.
  5. Mentre il sugo cuoce, preparate il riso; ponete a scaldare il brodo; tritate finemente la restante cipolla e fatela appassire in 30 g di burro ed una cucchiaiata di olio, badando che non prenda colore.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev