Trofie al pesto

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
 
trofie al_pesto_001
 
Le trofie al pesto sono un pò un piatto classico della cucina italiana. Buono, semplice e facile da preparare. L'ideale sarebbe prreparare del pesto in casa fresco e genuino, come vi consigliamo in questa ricetta, ma se proprio non avete tempo va bene anche quello già pronto.
 

Dosi per 4 persone

Tempo di preparazione:20 minuti

Tempo di cottura; 10 minuti

INGREDIENTI

400 g di trofie;

50 g di basilico;

1 spicchio d'aglio;

30 g di pinoli;

20 g di pecorino grattugiato;

20 g di parmigiano grattugiato;

olio extravergine d'oliva;

sale.

PROCEDIMENTO

  1. Lavate le foglie di basilico, asciugatele e mettetele in un mortaio di pietra insieme con l'aglio e i pinoli, quindi schiacciate con il pestello gli ingredienti contro le pareti con un movimento circolare; dopo un po' unite anche i formaggi grattugiati e una presa abbondante di sale.
  2. Non appena ottenete un composto omogeneo, diluitelo, utilizzando il pestello a mo' di cucchiaio, con tanto olio quanto sarà neces¬sario per ottenere una crema non eccessivamente fluida.
  3. Lessate le trofie in abbondante acqua salata, scolatele al dente e trasferitele in una zuppiera calda insieme con il pesto che avrete diluito con 2 cucchiai d'acqua della pasta.
  4. Rimestate accuratamente il tutto e portate in tavola, accompagnando a piacere con pecorino o parmigiano grattugiato servito a parte.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev