Spaghetti al nero di seppia

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

spaghetti al_nero_di_seppia

Gli spaghetti al nero di seppia sono un ottimo primo piatto a bese di pesce. Un tempo era un piatto per le famiglie più umili che per necessità cercavano di utilizzare tutto della seppia, oggi è diventato invece un primo piatto prelibato da preparare anche per grandi occasioni. Se volete potete aggiungere o dei pomodorini o un pò di passata di pomodoro.

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

INGREDIENTI
400 g di spaghetti;
600 g di seppie con le vescichette del nero;
1 cipolla piccola;
1 spicchio d'aglio;
1 ciuffo di prezzemolo tritato;
1 dl. di vino bianco;
1 peperoncino;
olio extravergine di oliva;
sale e pepe.

PROCEDIMENTO
  1. Pulite e lavate con cura le seppie, mettete da parte le vescichette con il nero e tagliate il resto a listarelle.
  2. In un tegame fate appassire , per circa 2 minuti, in 4 cucchiai di olio, la cipolla e l'aglio tritati e il peperoncino spezzettato.
  3. Aggiungete le seppie e lasciate insaporire per qualche minuto poi sfumate con il vino bianco, aggiungete  le vescichette con il nero, il prezzemolo tritato, mescolate bene il tutto e proseguite la cottura per 15 minuti circa aggiustando di sale e pepe.
  4. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo al nero di seppia e altro prezzemolo tritato.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev