Bavette alla bucaniera

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
bavette_alla_bucaniera
 
Un primo piatto classico della cucina italiana, bavette condite con un sugo delicato con calamari, seppioline e scampi il tutto aromatizzato con del vino bianco, del peperoncino e il tutto completato con una bella manciata di prezzemolo tritatao.
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:20 minuti
Tempo di cottura:25 minuti
 
INGREDIENTI
400 g di bavette;
600 g di calamaretti, seppioline e scampi piccoli;
3 spicchi d'aglio;
prezzemolo;
peperoncino rosso;
1\2 bicchiere di vino bianco;
olio extravergine d'oliva;
sale.
 
PROCEDIMENTO
  1. Private calamaretti e seppioline di penna o osso interni, occhi, rostro e interiora (che verranno estratte dalla sacca tirando i tentacoli); lavateli, tagliate poi a listarelle le sacche e lasciate i ciuffetti dei tentacoli interi.
  2. Per quanto riguarda gli scampi non preoccupatevi di sgusciarli, ma limitatevi a lavarli con cura.
  3. In una padella antiaderente fate insaporire dell'olio con gli spicchi d'aglio e il peperoncino; unite il pesce e, dopo averlo rosolato, bagnatelo con il vino che lascerete in parte evaporare.
  4. Lessate le bavette in abbondante acqua salata, scolatele molto al dente e saltatele nella padella con il sugo prima di servirle.
  5. Negli ultimi istanti di fuoco, unite alla pasta una generosa spolverata di prezzemolo tritato.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev