Spaghetti al cartoccio

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

La preparazione di un primo piatto al cartoccio per un pranzo o per una cena vi garantirà di far bella figura con i vostri commensali, non solo perché sono d’effetto visivo, ma soprattutto perché sarà di sapore così intenso che profumerà la vostra tavola. Questo tipo di preparazione è ottima per molte occasioni, ideale con la pasta, il riso, il pesce e le verdure. Ricordatevi di non ungere la carta che farà da involucro, che potrà essere sia quella d’alluminio che quella da forno. Con questa tecnica la cottura avviene in modo così morbida e progressiva che i profumi restano chiusi dentro, inebriando i vostri sensi solo quando aprirete lo “scrigno”.

INGREDIENTI:

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:20 minuti
Tempo di cottura:10 minuti

400 g di spaghetti;
600 g di frutti di mare misti;
2 spicchi d’aglio;
300 g di pomodori maturi;
prezzemolo;
olio;
sale e pepe;
carta alluminio.

PROCEDIMENTO:

  1. Fate soffriggere in un tegame l’aglio nell’olio e unitevi i frutti di mare, coprendoli e fateli aprire.
  2. In seguito sgusciate tutti frutti di mare e rimettete i molluschi nel tegame.
  3. Tagliate i pomodori a pezzetti  e aggiungeteli ai frutti di mare, salate , unite una manciata di prezzemolo e fate cuocere per circa dieci minuti.
  4. Nel frattempo cuocete gli spaghetti e scolateli al dente, uniteli al sugo e amalgamateli per farli insaporire.
  5. Sistemate un gran foglio di carta alluminio su un piatto, collocate al centro gli spaghetti ed irrorateli con un filo d’olio.
  6. Coprite il tutto con un altro foglio di carta alluminio, tenendolo alto per far circolare bene il vapore all’interno.
  7. Infornate per circa dieci minuti e servite in tavola aprendo il cartoccio al momento. Il piatto è pronto.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev