Spaghetti allo scoglio

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

 

SPAGHETTI ALLO_SCOGLIO

Gli spaghetti allo scoglio sono un primo di mare classico, adatto per ogni occasione e in qualunque momento. La preparazione di questa ricetta richiede però solo un pò di tempo e di pazienza per pulire cozze e vongole, ma i passaggi per realizzare questo grande classico della cucina sono semplici e veloci. La fatica però sarà ripagata dal sapore unico e invitante a cui non potrete dire di no.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:30 minuti
Tempo di cottura: 30  minuti
 
INGREDIENTI
400 g di spaghetti;
400 g di cozze;
400 g di vongole;
4 gamberoni;
8 gamberetti;
200 g di calamari;
200 g di pomodorini;
1 spicchi d'aglio
vino bianco secco
prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale
pepe
 
PROCEDIMENTO
  1. Per iniziare mettete le vongole in ammollo in acqua fredda per almeno 2 ore, cambiando l'acqua 2-3 volte e eliminando la sabbia. Sciacquatele e mettetele in una casseruola insieme a un filo d'acqua un goccio di vino. Pulite le cozze, lavatele e mettetele in una pentola sul fuoco e fatele aprire.
  2. Sgusciate cozze e vongole (conservandone un terzo del totale intero per la decorazione finale) e filtrate l'acqua di cottura con un colino a maglie molto strette. Eliminate i gusci vuoti.
  3. Eviscerate e spellate i calamari. Lavateli accuratamente e tagliateli ad anelli. Aggiungeteli all'interno di una padella insieme all'olio extravergine di oliva e all'aglio. Dopo 4-5 minuti sfumate con il vino bianco e fate evaporare.
  4. Pulite i gamberi e i gamberetti facendo un'incisione sulla schiena e eliminando l'intestino con uno stecchino.
  5. Fate insaporire in una casseruola l'olio con 1 spicchio d'aglio, adagiatevi i gamberi e i gamberetti. Fateli cuocere per pochi minuti togliendo per primi i gamberetti che avranno un tempo di cottura inferiore. Tenete da parte. Nella stessa casseruola adagiate i pomodorini tagliati a metà, fateli insaporire aggiungendo di tanto in tanto un po' di acqua di cottura dei molluschi.
  6. Unite le vongole, le cozze, i gamberoni e i gamberetti e mescolate per qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe.
  7. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata. Scolateli ben al dente, trasferiteli nella casseruola con il sugo e terminate la cottura aggiungendo altro liquido di cottura dei molluschi. Mescolate, aggiungete il prezzemolo tritato e spegnete. Trasferite gli spaghetti allo scoglio nei piatti da portata e servite.

 

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev