Mattonella palermitana

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
Mattonella_palermitana
 
Il suo nome deriva dalla semplice similitudine con i piccoli mattoni usati per la pavimentazione.
La sua sorprendete genuinità e il gusto eccellente, fanno della mattonella uno dei pezzi forti delle colazioni palermitane e, perché no, un eccellente piatto unico da consumare in famiglia.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:15  minuti
Tempo di cottura:10 minuti
INGREDIENTI
500 g di pasta sfoglia (va bene anche quella già pronta);
3 mozzarelle da 250 gr;
salsa di pomodoro q.b.
350 g di prosciutto cotto;
tuorlo quanto basta (servirà per spennellare la sfoglia di copertura);
latte quanto basta.
PROCEDIMENTO
  1. Su una teglia, ricoperta con carta da forno, stendere la pasta sfoglia in modo da foderarne il fondo e i bordi. Depositatevi sopra uno strato di prosciutto e uno di mozzarella (ben asciutta) tagliata a fettine. Ricoprire i due strati con la salsa di pomodoro, quindi formare un altro livello con fettine di prosciutto.
  2. A questo punto ricoprite il tutto con altra pasta sfoglia, avendo cura di saldare bene i bordi con quella sottostante. Infine spennellate con il tuorlo battuto miscelato con qualche cucchiaio di latte e mettete in forno statico preriscaldato a 200° per circa dieci minuti e, in ogni caso , fino a doratura della superficie.Fate intiepidire e ricavate delle mattonelle che servirete ancora calde.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev