Tortano

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

Il tortano è una tipica torta rustica napoletana, preparata soprattutto nei giorni di Pasqua. Si presenta soffice e gustosa e gli ingredienti fondamentali che non possono assolutamente mancare sono i salumi e i formaggi tagliati a dadini, le uova ma soprattutto la sugna che renderà il tortano così saporito che vi verrà voglia di prepararlo in ogni momento dell’anno. Si può consumare caldo, ma è ottimo anche freddo, infatti a Napoli è il simbolo delle gite con la famiglie, e non solo, nei giorni di Pasqua. Somiglia al casatiello, ma la differenza sta che in quest ultimo le uova si mettono intere e crude sopra alla ciambella, fermate da delle strisce di impasto disposte a croce sopra.

INGREDIENTI:

Dosi per 6-8 persone
Tempo di preparazione: 3 ore
Tempo di cottura: 1 ora

Per la pasta:
400 g di farina;
30 g di lievito di birra;
50 g di parmigiano grattugiato;
100 g di sugna;
sale (non molto);
pepe in abbondanza.

Per il ripieno:
100 g di salame tipo napoli;
120 g di formaggio affumicato;
50 g di emmenthal;
50 g di provolone semipiccante;
50 g di pecorino grattugiato;
2 uova sode.

PROCEDIMENTO:

  1. In una terrina stemperate il lievito con un po' d'acqua tiepida, unite due pugni di farina, formate un panetto e lasciatelo lievitare per circa mezz’ora coperto.
  2. Versate sul tavolo la farina a fontana, e, al centro, lavorate il panetto lievitato con un pizzico di sale, il pepe, la sugna ed il parmigiano.
  3. Aiutandovi con poca acqua tiepida, incorporate la farina e lavorate l'impasto con energia per almeno 15 minuti. Formate una pagnottella e mettetela a crescere per un'ora e mezza circa.
  4. Nel frattempo cuocete le due uova sode e tagliate a dadini il salame ed i formaggi.
  5. Sgonfiate la pasta battendola sul tavolo con le mani, spianatela ricavandone una sfoglia di un centimetro di spessore e distribuite su tutta la superficie il ripieno di formaggi e salame aggiungendo, a distanza regolare, gli spicchi delle uova sode. Arrotolate la pasta il più stretto possibile e chiudete il rotolo a ciambella come un grosso tarallo, unendo bene le estremità.
  6. Ungete di sugna uno stampo da ciambella piuttosto largo e ponetevi il tortano. Lasciate lievitare ancora per due ore in luogo tiepido coperto con un panno.
  7. Infornate a 180° per un'ora, una volta pronto lasciate raffreddare e servite.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev