Tartine con sgombri e pomodori

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
tartine_con_sgombri_001
 
Ecco delle sfiziose e gustose tartine a base di sgombri e pomodori. Veloci da preparare ma anche ottime da mangiare, potete servirle come antipasto ma anche come snack durante un pomeriggio tra amici. Se ci sono anche bambini potete evitare di mettere il peperoncino saranno eccezionali lo stesso.
 
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 25 minuti + riposo
 
 
INGREDIENTI
500 g di sgombri piccoli e freschi;
200 g di pomodori;
50 g di scalogno;
2- 3 rametti di prezzemolo;
2 lime o 2 limoni;
8 crostini di pane francese;
peperoncino;
olio extravergine d'oliva;
sale e pepe.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. Pulite gli sgombri, lavateli sotto l'acqua corrente, eliminate le teste, incidete il ventre e sfilate la lisca centrale, poi tagliateli a pezzetti e metteteli in una ciotola.
  2. Spremete il succo di limone, filtratelo, versatelo sul pesce e mescolate. Salate, pepate, coprite e lasciate macerare almeno un'ora in frigorifero.
  3. Lavate i pomodori, asciugateli e riduceteli a dadini.
  4. Sbucciate gli scalogni, tritateli e mescolateli ai pomodori insieme alle foglioline di prezzemolo. Salate, insaporite con un pizzico di peperoncino e condite con 4 cucchiai d'olio.
  5. Distribuite la tartare di pesce sui crostini di pane e completate con i pomodori a dadini.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev