Carciofi indorati e fritti

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

carciofi_fritti_2


I carciofi indorati e fritti sono un piatto tipico della cucina italiana, più precisamente di Napoli. Sono adatte come antipasto per accompagnare salumi o formaggi, ma se preferite potete servirle come secondo accompagnate da una fresca insalata. Questo piatto è molto semplice da preparare e potete essere sicuri che non basteranno mai, andranno via in un soffio.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:40 minuti
Tempo di cottura:10 minuti
 
 
INGREDIENTI
8 carciofi;
100 g di farina;
3 uova;
50 g di parmigiano grattugiato;
2 limoni;
olio per friggere;
sale e pepe.
 
PROCEDIMENTO
  1. Pulite i carciofi togliendo le foglie dure e teneteli per 30 minuti in acqua acidulata con succo di limone.
  2. Tagliateli a spicchi, infarinateli e passateli nell'uovo sbattuto col parmigiano, quindi buttateli nella padella quando l'olio sarà bollente e fumante e fateli dorare.
  3. Toglieteli dalla padella, adagiateli su carta assorbente, quindi salate e servite.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev