Tartufi al cioccolato

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
tartufi_001
 
Un piccolo bocconcino dolce che è l'ideale per concludere un pranzo domenicale o più semplicemente una cena tra gli amici. Vi consigliamo di preparali in anticipo perché richiedono un po' di tempo, se volete anche il giorno prima e poi non dimenticate di farne qualcuno in più perché andranno a ruba.
Se preferite per dare più sapore all'uvetta utilizzata nell'impasto potete ammollarla, anziché nell'acqua, in un vino Passito o in un liquore a vostra scelta.
 
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione:40 minuti
Tempo di cottura:30 minuti
 
 
INGREDIENTI
100 g di farina bianca "00";
200 g di miele;
150 g di cacao;
50 g di cioccolato;
300 g d'uvetta;
200 g di mandorle;
200 g di gherigli di noce;
200 g di nocciole;
100 g di pinoli.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. In una ciotola mettete in ammollo l'uvetta per circa 10 minuti, quindi strizzatela con cura. A parte, inumidite in acqua tiepida nocciole e mandorle, quindi asciugatele con un canovaccio, strofinandole con cura per eliminare la pellicina. Ponete uvetta, mandorle, noci, nocciole e pinoli in un robot da cucina e tritateli grossolanamente.
  2. Nel frattempo fate liquefare il miele, scaldandolo a bagnomaria o in un pentolino a fuoco molto basso. Mettete in una terrina capiente il trito di frutta secca e uvetta, aggiungete il cacao, la farina, il cioccolato grattugiato e il miele caldo. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto denso
  3. Prendete l'impasto poco per volta e lavoratelo formando tante piccole palline che disporrete su una placca da forno. Infornate a 200°C e fate cuocere per circa 30 minuti.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev