Cioccolata calda

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

cioccolata_calda_2 

Se oggi abbiamo la fortuna di gustarci una deliziosa tazza di cioccolata calda, lo dobbiamo a Colombo che dopo la scoperta dell'America importò i semi della pianta di cacao, che furono usati dagli spagnoli per preparare una miscela di acqua, vino, cacao e varie spazie. Furono poi gli inglesi a capire che il cacao era meglio mescolarlo con il latte, infatti nel XVIII in Inghilterra nacquero i primi chocolate house, dove chiunque potete sedersi e gustarsi una tazza di fumante cioccolata e allo stesso tempo discutere di politica, arte, letteratura. E' molto consumata in America dove in inverno viene preparata per poter meglio superare il freddo delle bufere di neve. Anche in Italia è molto apprezzata e oggi potete trovare molte varianti, con aggiunta di cereali, noccioline, miele, caramello.
 
Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
 
 
INGREDIENTI
500 ml di latte;
75 g di cacao amaro;
6 cucchiai di zucchero;
1\2 cucchiaio di amido di mais.
 
 
PROCEDIMENTO
  1. In una casseruola capiente mescolate il cacao, lo zucchero e l'amido.
  2. Aggiungete il latte a filo, lentamente e mescolando continuamente affinchè non si formino grumi.
  3. Mettete sul fuoco a fiamma dolce e mescolate sempre per evitare che attacchi al fondo.
  4. Quando inizia a bollire fate cuocere ancora per qualche minuto, finchè non abbia raggiunto la densità desiderata.
  5. Versate nelle tazze e servite calda, accompagnata se volete, da biscotti o ciuffi di panna.
 

 

 

 

 

 

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev