Cassata siciliana inviata da Tiziana da Palermo

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

 

Questa ricetta ci è stata inviata da una nostra iscritta. Si chiama Tiziana e come si può ben capire, vista la ricetta, è siciliana. Non credo che questo dolce abbia bisogno di introduzione, è così famoso che in ogni pasticceria del mondo rappresenta uno dei simboli per eccellenza della cucina italiana. Il suo sapore di ricotta mista alla dolcissima glassa vi lascerà senza parole.

INGREDIENTI:

800 g.di ricotta di pecora;
500 g. di zucchero;
vanillina;
100 g. di cioccolato spezzettato;
100 g. di frutta candita a pezzetti, gocce di rosolio;
1 forma di pan di Spagna;
pistacchi;
strisce di zuccata.
1 arancia;

 

PROCEDIMENTO:

Le prime cose da fare sono tre:

  • 800 g. di ricotta di pecora mescolata con 500 grammi di zucchero ed un pizzico di vaniglia lasciata a macerare almeno 12 ore e poi passata al setaccio,

  • 100 g. di cioccolato tagliato a pezzettini piccolissimi;

  • 100 g. di frutta candita spezzettata anch'essa fine.

  1. Mescolate tutto con un cucchiaio di legno, tenete presente che più mescolate la ricotta meglio viene il risultato finale, ma questo lavoro va fatto a mano senza frullatori, aggiungete qualche goccia di rosolio.
  2. Ora prendete una forma, fatta apposta, foderate i bordi ed il fondo con strisce di pan di Spagna e bagnatelo con una miscela di: acqua;zucchero;rosolio;succo di una arancia spremuta.
  3. Riempite con la crema di ricotta preparata precedentemente e ricoprite il tutto con uno strato di pan di Spagna tagliato a strisce.
  4. Inumidite il pan di Spagna con la miscela prima preparata e mettete in frigo per 12 ore. 
  5. Poi preparate un piatto di cartone da pasticceria e sistemateci sopra la cassata a testa in giù. A questo punto è pronta si deve solo decorare... a vostro piacimento, vestitela con glassa e il pistacchio, sistematici la frutta candita ecc.

 

 

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev