Gelatina di anguria con pistacchi

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
 
 
gelatinaanguriaconpistacchi_001
 
In estate uno dei frutti che più consumiamo è decisamente l'anguria, fresca, dolce e anche poco calorica, allora perchè non utilizzarla per fare una deliziosa gelatina. Noi qui vi proponiamo questa ricetta molto semplice per realizzare dei dessert leggeri e rinfrscanti. Per inpreziosirlo un pò abbiamo agginto pistacchi tritati e cioccocato a scaglie, perchè in fondo un pò di dolcezza non guasta mai.
 
DOSI PER 4 PERSONE
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
 
INGREDIENTI
una grossa fetta di anguria ;
150 g di zucchero;
80 g di amido di mais;
una manciata di fiori di gelsomino (facoltativo);
60 g di pistacchi;
cioccolato fondente.
 
PROCEDIMENTO
  1. Ricavate dalla fetta di anguria un litro di succo, passando la polpa al mixer e poi filtrandola. Se avete a disposizione i fiori di gelsomino freschi, lasciateli a bagno un notte nel succo, poi filtrate.
  2. Mettete in una pentola lo zucchero e l'amido e setacciateli insieme, stemperate poco per colta con il succo di anguria, poi portate lentamente a ebollizione, mescolando ogni tanto. Fate sobbollire a fiamma bassa, mescolando continuamente, per qualche minuto, finché il composto comincia a solidificarsi e a prendere una consistenza gelatinosa. Lasciate cuocere un altro minuto, poi versatelo in coppette individuali inumidite, dopo aver distribuito sul fondo la metà dei pistacchi tritati. Lasciate in frigo almeno un paio di ore per far solidificare.
  3. Sformate e servite la gelatina ben fredda, con il cioccolato a scaglie e il resto dei pistacchi tritati.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev