Il rosmarino

Dettagli
Share in FacebookTweet it!

rosmarino


Il rosmarino (Rosmarinus officinalis) è un'erba aromatica nota in tutto il mondo, spesso associata alla cucina italiana.

Le foglie di rosmarino si possono consumare fresche o essicate, hanno un aroma resinoso con un retrogusto amaro.
Il rosmarino ha la particolarità di mantenere l'aroma anche quando cucinato, e per questo un rametto di rosmarino è spesso aggiunto a teglie di carne e verdure al forno, nel bouquet garni e per insaporire pane e focacce.
Si accosta a diversi tipi di carne: pollo, maiale e agnello, inoltre è perfetto su patate, legumi e formaggi.
Salvia e rosmarinoIl rosmarino dona un tocco mediterraneo a molte miscele di erbe aromatiche. E' infatti l'ingrediente immancabile di molte miscele di erbe in vendita già preparate, e si accosta perfettamente a salvia, aglio, prezzemolo, origano e timo.
Prezzemolo, salvia, rosmarino e timo sono le erbe aromatiche caratteristiche del Giorno del Ringraziamento americano, in particolare il rosmarino si aggiunge al ripieno del tacchino, all'impasto del pane e a diverse casserole tradizionali di verdure che accompagnano il pasto.
Ogni volta che si prepara un trito di erbe aromatiche per pasta, formaggi, impanature o altro, è possibile aggiungere alcune foglie di rosmarino fresche o essiccate: daranno un tocco di personalità a molti piatti.

 

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev