Limoncello

Dettagli
Share in FacebookTweet it!
limoncello
 
Il limoncello è un liquore dolce ottenuto dalla macerazione in alcool delle scorze del limone e miscelata in seguito con uno sciroppo di acqua e zucchero. Richede una preparazione semplice, ma molto accurata. Mediamente dopo almeno un mese di maturazione in bottiglia, assume il classico liquore giallo da gustare sia come aperitivo che come digestivo dopo i pasti. La cosa importante è utilizzare limoni non trattati, naturali di ottima qualità, solo in questo modo otterrete un limoncello doc, dal sapore gustoso e inebriante, che solo annusandolo vi sembrerà di stare in un frutteto di limoni.
 
Dosi per 2 l di limoncello
Tempo di preparazione:30 minuti + 1 settimana di macerazione
Tempo di cottura: 5 minuti
 
INGREDIENTI
10 limoni;
1 l di alcool 90°;
600 g di zucchero;
1 l di acqua.
 
PROCEDIMENTO
  1. Lavate i limoni e asciugateli con un panno pulito.
  2. Con un coltello tagliate la buccia ai limoni, ma molto sottile senza prendere la parte bianca.
  3. Mettete le bucce in un contenitore di vetro capiente e aggiungete l'alcool.
  4. Chiudete il recipiente e lasciate le bucce a macerare nell'alcool per 1 settimana, agitando di tanto in tanto il recipiente. Noterete che l'alcool diventerà sempre più giallo, mentre le bucce più chiare.
  5. Dopo 7 giorni preparate lo sciroppo mettendo in una pentola l'acqua la fate scaldare e poi aggiungete lo zucchero.
  6. Scaldate a fuoco dolce mescolando fino a che lo zucchero non si sarà tutto sciolto, quindi spegnete e fate raffreddare.
  7. Unite lo sciroppo alle bucce macerate nell'alcool e mescolate bene.
  8. Il limoncello è ora pronto per essere filtrato con un colino e messo in bottiglie.

Per commentare devi REGISTRARTI

  • News
next
prev